Statuti
Nome e sede Art. 1
La "Federazione Svizzera della Fisioterapia per animali" anche FSFA, è un'associazione ai sensi dell'articolo 60 del C.C. con sede a Steinmaur (ZH).
Articolo 2
La FSFA è apolitica e aconfessionale.

Scopi Art. 3
Ha come scopo principale la formazione professionale continua dei suoi membri. Difende inoltre gli interessi professionali ed economici degli stessi.
Art. 4
Gli scopi che si prefigge sono:
  1. la formazione continua e mirata
  2. rappresentare gli interessi dei suoi membri a livello cantonale, regionale e federale
  3. collaborare con altri organismi professionali
  4. aderire ad altre organizzazioni che si prefiggono scopi simili
  5. promuovere la FSFA
Art. 5
Per realizzare i suoi obiettivi, la FSFA può aderire ad altre organizzazioni, elaborare delle convenzioni, stabilire dei regolamenti e stipulare dei contratti per i suoi membri.

Membri individuali e sostenitori Art. 6
PLe persone in possesso di una formazione in fisioterapia, i veterinari o i medici con una formazione supplementare in medicina manuale, possono essere am-messi come membri attivi o passivi.
I requisiti per essere accettati come membri attivi sono:
  • aver concluso una formazione in fisioterapia, in medicina veterinaria o in medicina umana con una formazione supplementare in medicina manuale
  • un minimo di 3 anni di pratica professionale
  • aver terminato la formazione FSFA o una formazione equivalente
  • aver superato l'esame federale di fisioterapista per animali o un esame equivalente. L'equivalenza sarà decisa dal comitato FSAFA.
Lo statuto di membro attivo e vincolato all'obbligo di frequentare almeno 3 giorni d'aggiornamento all'anno nell'ambito della fisioterapia per animali della FSFA o di un'istituzione equivalente.
I fisioterapisti, i veterinari o i medici con complemento di formazione in meeicina manuale che non soddisfano i criteri sopra descritti, saranno considerati membri passivi.
Art. 7
Le persone fisiche o le organizzazioni che desiderano sostenere gli scopi della FSFA possono essere ammessi come membri sostenitori indipendentemente dalla loro formazione professionale (veterinari, massaggiatori, ecc.) senza diritto di voto.

Inizio e fine dell'iscrizione Art. 8
Le nuove iscrizioni sono fatte a titolo promissorio e devono essere convalidate dall'Assemblea generale ordinaria.
Art. 9
L'adesione finisce:
  1. per domanda scritta al comitato entro la fine dell'anno civile in corso
  2. per espulsione a seguito di gravi motivi
  3. in caso di dissoluzione della FSFA
Art. 10
I membri dimissionari o esclusi non possono far valere nessuna pretesa nei confronti della FSFA. Sono altresì tenuti a versare la totalità dell'importo della tassa sociale per tutto il periodo della loro adesione.

Organi Art. 11
Gli organi della FSFA sono:
  1. L'assemblea generale
  2. Il comitato
  3. L'ufficio di revisione

Durata dei mandati Art. 12
I membri dei diversi organi sono eletti per un anno; essi sono rieleggibili.

Assemblea generale Art. 13
L'assemblea generale ordinaria viene convocata una volta all'anno.
La convocazione e le diverse trattande saranno inviate per iscritto dal comitato almeno tre settimane prima della data dell'assemblea.
Proposte e richieste riguardanti le trattande sono da inviare per iscritto al comitato entro 10 giorni dalla data prevista per l'assemblea.
Art. 14
Un'assemblea straordinaria può essere indetta dal comitato o da un quinto dei membri della FSFA. L'assemblea straordinaria dovrà essere convocata dal comitato entro un mese della richiesta.

Maggioranza Art. 15
Ogni assemblea debitamente convocata è secondo gli statuti abilitata a prendere delle decisioni.
Art. 16
Per modificare l'ordine del giorno o le trattande non figuranti nello stesso, occorre il consenso dei due terzi dei membri presenti.
Art. 17
Ogni membro dispone di un solo voto.

Scrutigni ed elezioni Art. 18
Le decisioni dell'assemblea generale sono prese dalla maggioranza semplice dei membri presenti.
Art. 19
La maggioranza dei due terzi dei membri è richiesta per modifiche statutarie e la dissoluzione della FSFA. In questi due casi, i punti dovranno espressamente figurare all'ordine del giorno e aggiunti alla convocazione spedita dal comitato.

Competenze Art. 20
L'assemblea generale a le seguenti competenze:
  1. eleggere i membri del comitato
  2. eleggere gli scrutatori
  3. approvare i rapporti annuali e dei conti
  4. fissare l'importo della tassa sociale
  5. approvare il bilancio
  6. approvare il programma d'attività
  7. delibera sulle proposte del comitato e su delle proposte individuali
  8. ammissioni definitive, dimissioni ed esclusioni di membri
  9. accettazione delle competenze del comitato

Comitato Art. 21
Il comitato è composto di 5 membri, di cui un(a) presidente, un(a) cassiere e un(a) segretario(a) generale.
Il comitato si organizza in modo autonomo.

Funzioni Art. 22
Le funzioni del comitato sono le seguenti:
  1. rappresentare la FSFA
  2. gestire gli affari correnti
  3. preparare e convocare l'assemblea generale
  4. eseguire le decisioni dell'assemblea generale
  5. redigere i rapporti annuali
  6. definire il programma d'attivita
  7. redigere il bilancio e controllo dei conti
  8. concludere dei contratti
  9. prendere posizione su temi d'attualità
Art. 23
La FSFA, è vincolata giuridicamente dalla firma del presidente e di un altro membro del comitato.

Organo di controllo Art.24
L'organo di controllo è composto da due revisori che ogni anno verificano i rendiconto, redigono un rapporto scritto per il comitato e per assemblea.

Finanze Art. 25
La FSFA si finanzia principalmente con le quote dei membri, i donazioni o lasciti, i ricavi provenienti da manifestazioni diverse
Art. 26
Il patrimonio della FSFA costituisce l'unica garanzia degli obblighi della Federazione.
Art.27
I conti e l'anno contabile si conformano all'anno civile.